Image

Che cosa c'è nella tua valigia oggi?

Racconta Paola Ponti

"sono approdata a questo piccolo germoglio. Ho cercato di tracciare un filo delle emozioni e dei luoghi del corpo e dello spazio che erano stati significativi per me negli ultimi anni, e questa piccola scrittura coreografica, e l'alternanza dei luoghi (il tetto di un palazzo e i calanchi), ora che li rivedo a conclusione di questo viaggio con voi, furono già un tentativo di delineare una mappa".
Dato che proponete una personale rielaborazione dell'idea di mappa, a me è venuta voglia di inviarvi il video di questo studio, realizzato 8 anni fa, e poi rimasto sempre in sospeso.
Era nato da una domanda che mi era stata rivolta ("Che cosa c'è nella tua valigia oggi?"), e ricordando il percorso creativo che avevo fatto per approdare a questo piccolo germoglio, aveva molto a che fare con la mappa...cercai di tracciare un filo delle emozioni e dei luoghi del corpo e dello spazio che erano stati significativi per me negli ultimi anni, e questa piccola scrittura coreografica, e l'alternanza dei luoghi (il tetto di un palazzo e i calanchi),ora che li rivedo a conclusione di questo viaggio con voi, furono già un tentativo di delineare una mappa.
Vice President presso Compagnia Iris
Paola Ponti
Vice President presso Compagnia Iris